Consigli, Suggerimenti, Verità per Ricordare cio che siamo, ovvero operatori di Luce, Amore, Pace, Gioia
 
PortalePortale  ForumForum  GalleriaGalleria  OsservatorioOsservatorio  DownloadDownload  IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Abu Simbel... sulle tracce delle nostre origini

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Amore
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 408
Data d'iscrizione : 26.03.09
Età : 44
Località : Paradiso Interiore

MessaggioTitolo: Abu Simbel... sulle tracce delle nostre origini   Sab Mag 22, 2010 12:11 am

Il TEMPIO EGIZIO DI ABU SIMBEL



Abu Simbel (o anche Abu Simbal, Ebsambul e Isambul;
in lingua araba أبو سنبل o أبو سمبل) è un sito archeologico dell'Egitto. Si trova nel governatorato di Assuan, nell'Egitto meridionale, sulla riva occidentale del Lago Nasser, a circa 280 km a sud di Assuan.
Tra i molti monumenti eretti dal faraone Ramses II il grande tempio di Abu Simbel è generalmente considerato il più imponente ed il più bello.

Storia interpretata secondo gli Archeologi (limitati o consapevoli del nostro tempo).

Sulla facciata, alta 33 metri e larga 38, spiccano le quattro statue di Ramses II, ognuna delle quali alta 20 metri, in ognuna il faraone indossa le corone dell'Alto e del Basso Egitto, il copricapo chiamato "Nemes" che gli scende sulle spalle ed ha il cobra sulla fronte. Ai lati delle statue colossali ve ne sono altre più piccole, la madre e la moglie Nefertari mentre tra le gambe ci sono le statue di alcuni dei suoi figli, riconoscibili dai riccioli al lato del capo.
Sopra le statue, sul frontone del tempio ci sono 14 statue di babbuini che, guardando verso est, aspettano ogni giorno la nascita del sole per adorarlo, in origine c'erano 22 statue di babbuini, tante quante le province dell'Alto Egitto, anche se secondo un'altra ipotesi le statue erano 24, una per ogni ora del giorno.
Una delle statue di Ramses è senza testa, la testa è crollata ed è rimasta ai piedi della statua, nel crollo ha distrutto alcune delle statue che si trovano nella terrazza del tempio, si tratta di rappresentazioni dello stesso faraone e del dio Horus (falco).

Sopra la porta di entrata del tempio in una nicchia scavata nella roccia, c'è la statua del dio Ra' Ho Akthi, è il dio falco unito al disco solare, la mano destra del dio poggia sullo scettro indicante trasformazione, detto WSR, mentre la sinistra poggia sull'immagine della dea Maat rappresentante la giustizia.
Questi due simboli uniti al disco solare Ra' si ritrovano nel cartiglio di incoronazione di Ramsete II, quindi il faraone vuole indicare che il tempio è dedicato sia al dio che a sé stesso. Ai lati della nicchia ci sono due altorilievi raffiguranti il faraone mentre fa offerta del simbolo della giustizia al dio.
Ai lati delle statue poste presso l'ingresso ci sono delle decorazioni, c'è Hapy dio del Nilo, simbolo dell'abbondanza, che lega fiori di loto, simbolo dell'Alto Egitto, con i fiori di papiro, simbolo del Basso Egitto, per dimostrare l'unione del paese. Sotto queste scene, nel lato destro, quindi a nord, sono rappresentati dei prigionieri asiatici legati con corde che terminano con il fior dei papiro, simbolo del Nord, mentre nel lato sinistro, quindi a sud, sono rappresentati dei prigionieri africani legati con corde che terminano con fiori di loto, simboli del sud. L'entrata del tempio conduce alla grande sala dei pilastri, otto dei quali raffigurano il faraone con sembianze di Osiride, si tratta di statue alte 11 metri. Nel soffitto ci sono disegni incompiuti che rappresentano la dea Mut, che protegge il tempio con le sue ali distese.
Le pareti della sala nel lato destro sono ricoperte di scene che rappresentano la vittoria di Ramses nella battaglia di Kadesh combattuta contro gli Ittiti.

Da qui si entra nella sala più piccola del tempio, detta dei nobili, con quattro pilastri quadrati coperti da rilievi raffiguranti il faraone con varie divinità. Sulle pareti c'è il faraone mentre offre profumi ed incensi alla barca di Amon, seguito dalla moglie, la regina Nefertari. Questa sala conduce al Sancta sanctorum, contenente quattro statue sedute che guardano verso l'entrata, che da destra a sinistra sono: Ra-Harakhti (il falco con il disco solare), Ramses deificato, Amon-Ra (dio del sole e padre degli dei) e Ptah (dio dell'arte e dell'artigianato).
Qui, grazie all'orientamento del tempio, due volte all'anno il primo raggio del sole si focalizza sul volto della statua del faraone: il 21 febbraio, il giorno della sua nascita, ed il 21 ottobre, giorno della sua incoronazione.
Dopo lo spostamento del tempio questo fenomeno si verifica il 22 febbraio e il 22 ottobre. Negli altri giorni dell'anno il sole illumina anche le altre divinità ad esclusione del dio Seth considerato dio delle tenebre.


Consapevolezza del nostro passato

Fin qui abbiamo preso per "buono" la descrizione immaginata e mal interpretata da molti eggittologi che dichiaravano in coro che la Sfinge avesse meno di 4000 anni... per far piacere alla religione mussulmana e dare ragione alla teoria della creazione del mondo secondo il loro culto di fede.

Oggi archeologi molto piu coraggiosi e che hanno studiato realmente i fatti e non il sentito dire o per obbligo hanno confermato che la famosa Sfinge abbia piu di 20.000 anni se non di piu, e che si è rivoluzionato e continua ancora oggi a trovare e convalidare tracce di molte civiltà molto evolute capaci di fare cio che oggi non riusciamo neppure ad immaginare.

Quando vedevo i documentati Egiziani mi sono sempre domandato "come avranno mai fatto a costruire in cosi breve tempo e precisione assoluta tutte le opere "faraoniche" dei loro tempi? Esistevano dei Giganti capaci di spostare le montagne o erano cosi evoluti mentalmente che "modellavano la realtà con la forza creatrice delle emozioni e del pensiero" (la vera Preghiera)?
Ultimamente ho avuto queste risposte, prima dalla mia "Anima" e poi leggendole da consapevolezze espresse da maestri e trasmessi tramite persone capaci di scriverle e farle conoscere al mondo, senza paura di essere banditi ne umiliati come solitamente capita oggi giorno.

Un Maestro ha cosi dichiarato che queste grandi statue non erano state costruite per una "grandiosità o megalomania" di qualche folle Faraone (Ramses) in questo caso, ma sono espressioni artistiche reali di come apparivano tali esseri in quell'epoca cosi evoluta.
Difficile immaginate Uomini alti 20 metri, e donne alte piu di 6 metri, ma ad ogni stato dimensionale corrisponde un diverso DNA e Consapevolezza, e ad ogni Stadio corrisponde una diversa Altezza.
(Uomini e Donne sono uguali in tutto e per tutto, l'unica differenza tra gli esseri umani sta nell'avere una mente Femminile (Creatrice-emotiva) o Maschile (Logica-pratica). (Emisfeto DX Femminile, Emisfeto SX Maschile).
I famosi Nefilim (Gli Angeli della Bibbia) erano alti piu di 10.50mt, e sono esseri della 5° Dimensione, capaci di modellare e creare la materia semplicemente con il pensiero.
Gli Eloim (dei) erano quelli alti 20mt della 6°Dimensione.
In quei tempi esistevano molte "Razze Evolute" di diverse Dimensioni fisiche che ponevano le basi per aiutare l'evoluzione degli esseri umani per farli ritornare allo stadio evolutivo successivo, cioè alla 4°Dimensione nella quale presto torneremo. (2012/2013).
Torneremo? si, eravamo gia li, ma qualcosa ci ha portati indietro e abbassato la nostra vibrazione, qualcosa che ancora oggi ci rende ciechi e addormentati e che tra poco non avremo piu.
Gli Esseri Evoluti della 4/5/6 Dimensione sono gia qui tra noi, e ci stanno avvertendo in molti modi che tutto stà per cambiare, e che dovremo abituarci molto velocemente ad entrare nella nuova mentalità creativa della 4°Dim.
Se non lo facciamo rischiamo davvero di distruggere l'intero pianeta con il solo pensiero della fine di tutto.
Nulla finisce realmente, ma tutto si trasforma e si evolve verso l'alto, e a noi spetta il compito di esserne consapevoli ed andare oltre.
Entrando nella nuova dimensione potremo modellare la realtà che vediamo con il pensiero, e si marerializzeranno tutti i pensieri, sia quelli buoni che quelli cattivi, piacevoli e non, creativi e distruttivi. E' questo l'unico grande pericolo che avremo, e solamente l'innocenza dei nostri bambini ci salverà dal disastro e dalla paura dei nostri pensieri.
Uno dei nostri piu conosciuti maestri (Gesù) era gia consapevole di essere nella 4°Dimensione, ma aveva un corpo nella 3°Dimensione come noi. Materializzava e modellava la realtà solamente con il profondo Amore e forza energetica della preghiera, e tutto cambiava attorno e vicino a lui. Questo lo faremo tutti noi, e torneremo allo stadio di evoluzione in cui siamo stati interrotti nei tempi di "Atlantide".

farao Gli antichi Egiziani non erano quelli che noi abbiamo sempre studiato o immaginato, tutt'altro, erano quelli che noi saremo nel prossimo futuro, e che ancora oggi abbiamo fatica a ricordare.
I Maestri Esseni erano i membri della fratellanza degli "immortali" di Atlantide che hanno insegnato agli esseri umani a ricordare, quello che erano circa 12.000 anni fa, prima del grande sonno.
La "Madonna" Madre del Maestro Esseno Gesù è pure lei una Maestra (Immortale), e Gesù lo diventò attraverso la Resurrezione e l'Ascensione dopo la morte fisica, come molti altri maestri prima e dopo di lui.

Quindi... non abbiate Paura, dimenticate l'odio per il prossimo, e cominciate ad AMARE voi stessi e gli altri, perchè presto tutte le nostre emozioni i nostri pensieri, le nostre paure saranno in condivisione planetaria e universale, e non so se molti riusciranno a superare questo salto senza conseguenze.

Chi ha Potere, lo perderà all'istante, Chi soffriva di fame sarà saziato, Chi era malato guarirà subito, Chi era Morto e non ancora reincarnato tornerà insieme a tutti nella nuova dimensione.
Gesù e tutti i nostri cari maestri Immortali Esseni e i "Santi" ci aiuteranno a trovare l'equilibrio che ci sconvolgerà interiormente.
Non abbiate paura, l'universo è solo AMORE, e i Maestri non ci lasceranno mai soli, sono qui apposta per aiutarci.

affraid 2012 Nessuna fine del mondo allora? Very Happy Ci siamo arrivati vicini ma non ci sarà quella fine tanto immaginata nei film e nei nostri sogni piu brutti.

Tornerà l'Ordine, Pace, Amore, Serenità, Abbondanza, e nessuna sofferenza nel mondo. Dopo tre giorni di oscurità e di vuoto sorgeremo alla nuova dimensione, alla nuova terra, alla nuova consapevolezza, alla nuova grande evoluzione della Vita.

TUTTO CAMBIA E SI TRASFORMA, LA VITA E' CAMBIAMENTO, e non esisterebbe vita se tutto fosse fermo.

sunny DIO è tutto intorno, dentro, fuori, in ogni atomo che ci circonda, e tutta ENERGIA in MOVIMENTO continuo.

Iniziate da voi stessi e non abbiate paura di niente, vivete la vita nel presente attimo per attimo, e non nel futuro o nel passato, solamente in questo modo Vivrete Appieno tutte le infinite sfumature e bellezze del miracolo della nostra esistenza.

Un'ultima cosa, la morte..... dimenticatela, è solamente un evoluzione della nostra anima eterna, e un'illusione in questo stato di esistenza 3°Dim.(tridimensionale). Nella 4°Dimensione la morte non esiste, perchè avremo un grado di consapevolezza molto piu alto e vedremo la vita per quella che è realmente. (infinita,eterna).

study Vi consiglio di leggere un bel libro di un Maestro consapevole l'Antico Segreto del_fiore della_vita
cambierà la vostra prospettiva e vi farà capire un po di piu su chi siamo e perchè siamo qui.

Vi lascio Pace, Amore e tanta splendida LUCE che illumini sempre il vostro cammino! sunny


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://operatoridiluce.forumattivo.com
 
Abu Simbel... sulle tracce delle nostre origini
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LIBRI SULLE MINORAZIONI VISIVE (liberamente scaricabili)
» schede di geometria sul calcolo delle aree
» 5 giugno 2010 NAPOLI : CONGRESSO INTERDISCIPLINARE SULLE PROBLEMATICHE DELLE PERSONE CON DISTURBI DELLO SVILUPPO NELL'INFANZIA[
» il clima delle nostre citta'!!!!
» IL GIORNO DEL RICORDO : DIDATTICA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Operatori di Luce :: Noi TUTTI Operatori di Luce :: Passato, Presente, Futuro-
Andare verso: