Consigli, Suggerimenti, Verità per Ricordare cio che siamo, ovvero operatori di Luce, Amore, Pace, Gioia
 
PortalePortale  ForumForum  GalleriaGalleria  OsservatorioOsservatorio  DownloadDownload  IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Mirto: Proprietà e Benefici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Amore
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 408
Data d'iscrizione : 26.03.09
Età : 44
Località : Paradiso Interiore

MessaggioTitolo: Mirto: Proprietà e Benefici   Lun Giu 18, 2012 12:54 pm

Il Mirto - Mirtilli





Mirto: Proprietà e Benefici
La pianta del mirto, nome scientifico Myrtus Communis, appartiene alla famiglia delle Mirtaceae ed è una pianta sempreverde che cresce spontanea nella zona mediterranea; Sardegna e Corsica sono due luoghi in cui la pianta del mirto cresce in modo rigoglioso ed abbondante.
Del mirto si utilizza tutto: foglie, fiori e bacche. Dai fiori si ricava un' essenza che viene utilizzata in campo cosmetico, le foglie invece, una volta essiccate, vengono utilizzate per insaporire piatti a base di carne e di pesce ma anche per la preparazione di infusi. Le bacche, oltre a poter essere consumate appena colte, vengono impiegate per la preparazione del liquore di mirto.
La raccolta delle bacche del mirto avviene da novembre fino a gennaio, per quanto riguarda i fiori, questi sbocciano in piena estate, generalmente nel periodo compreso tra luglio ed agosto.

Composizione
Il Mirto (rami, foglie, fiori e bacche) contengono un olio essenziale chiamato mirtolo che al suo interno contiene principi attivi quali mirtenolo, geraniolo, canfene, tannini e resine; contiene inoltre acido citrico, acido malico e vitamina C.

Proprietà curative e Benefici del Mirto
Il Mirto, assunto sotto forma di decotto preparato con le sue foglie ed addolcito con miele, risulta essere un valido rimedio contro le infiammazioni delle vie respiratorie, il catarro e le bronchiti. Usato come infuso invece, sempre utilizzando le sue foglie, è un ottimo astringente intestinale ed un antiemorragico.
Sono le foglie del mirto e l'olio essenziale che da esse si ricava ad avere proprietà terapeutiche; infatti le sostanze contenute nelle foglie di mirto hanno la proprietà di portare benefici al sistema immunitario durante la stagione invernale aiutandolo appunto a difenderci dai malanni di stagione.
Nella tradizione popolare si ritiene che le proprietà del mirto esplicano i loro benefici nei casi di cistite, nei problemi di digestione, nelle gengiviti e nelle emorroidi. Il liquore di mirto, prodotto tipico della Sardegna, preparato con la macerazione delle bacche in alcool, è ritenuto un buon liquore con proprietà digestive.
Grazie alle sue proprietà toniche ed antisettiche il mirto viene utilizzato in cosmesi per la preparazione di creme e detergenti per parti intime nonché per il trattamento di pelli sensibili.

Mirto e Calorie
Ogni 100 gr. di bacche di mirto si ha un apporto calorico pari a 20 Kcalorie.

fonte: http://www.mr-loto.it/mirto.html





Mirto (myrtus communis)

Inglese: myrtle; Francese: myrte; Spagnolo: myrtus; Tedesco: myrte.

Caratteristiche generali
Il mirto è un arbusto sempreverde della famiglia delle myrtaceae. La pianta si presenta legnosa, e può raggiungere i 3 metri d’altezza, nonostante abbia generalmente l’aspetto di un arbusto.
Le foglie sono ovali ad apice acuminato, i fiori bianchi o rosati. Il caratteristico frutto è una bacca di forma ovoidale, colorata di un nero tendente al blu scuro. Carnosa, è dotata di un apice sul quale è il calice persistente.

Stagione e diffusione
Originario probabilmente di Asia e Africa, il mirto è una pianta tipica della macchia mediterranea. Cresce vicino al mare, in boschi e boschetti, ma ama l’esposizione al sole.

Proprietà
Il mirto ha proprietà balsamiche, astringenti, antinfiammatorie, tossifughe e vulnerarie. L’olio essenziale contiene mirtenolo e geraniolo. Le foglie contengono tannini, e si possono impiegare in infusi e tinture come balsamico, tossifugo ed astringente intestinale. Per uso cosmetico è utilizzato un distillato di fiori e foglie come lozione per la pelle.

Raccolta e Conservazione
Le foglie si raccolgono tra giugno e luglio, quando sono meglio sviluppate. Vanno essiccate all’ombra in sottili strati, e conservate in recipienti di porcellana o di vetro, riparate dalla luce.

Principali impieghi in cucina
In cucina sono usate sia le foglie che le bacche del mirto. Possiamo ricorrere alle foglie per profumare arrosti di carne, ma anche piatti di pesce, utilizzando qualche rametto.
Molto comune in Sardegna, dove è utilizzato per preparare (con le bacche) il noto liquore di mirto. Ottimo anche nel the, o per aromatizzare vini.
In Corsica si produce una caratteristica birra aromatizzata con piante tipiche della macchia mediterranea, tra cui il mirto, chiamata “Pietra”.
Una ricetta originale: filetti di sgombro al sapore di mirto.

Note e curiosità
Pianta sacra ad Afrodite, il mirto era albero particolarmente noto nell’antichità e molto presente nel mito greco, dove compare più volte. Era inoltre simbolo di fecondità e buon augurio, oltre ad essere considerato un buon afrodisiaco.
Ai vincitori dei giochi elei o ai poeti greci era solitamente consegnato un serto di mirto.
L’estrema popolarità di questa pianta in Sardegna ha promosso numerosi tentativi alimentari, tra i quali la creazione di un gelato al mirto.

fonte: http://www.gingerandtomato.com/mirto-myrtus-communis/

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://operatoridiluce.forumattivo.com
 
Mirto: Proprietà e Benefici
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Proprietà del rifiuto urbano
» Iscrizione trasportatori in conto proprio senza proprietà dei mezzi.E' possibile?
» proprietà dei fiocchi d'avena
» smaltimento rifiuti abbandonati su terreni di proprietà
» OPALE (pietra di luce)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Operatori di Luce :: Salute e Benessere, Biologico :: Il Pane dei Cieli :: Frutta-
Andare verso: