Consigli, Suggerimenti, Verità per Ricordare cio che siamo, ovvero operatori di Luce, Amore, Pace, Gioia
 
PortalePortale  ForumForum  GalleriaGalleria  OsservatorioOsservatorio  DownloadDownload  IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Rimirare il Sole

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Amore
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 408
Data d'iscrizione : 26.03.09
Età : 44
Località : Paradiso Interiore

MessaggioTitolo: Rimirare il Sole   Mar Lug 24, 2012 8:28 pm

Rimirare il Sole in sicurezza
Esercizio dell'energia solare





Rimirare il Sole è una processo che viene eseguito una sola volta nella vita, per un periodo di nove mesi, e non deve essere ripetuto. La pratica può essere suddivisa in base agli obbiettivi raggiunti in tre fasi: da 0 a 3 mesi, da 3 a 6 mesi e da 6 a 9 mesi. Successivamente bisogna camminare a piedi nudi per 45 minuti al giorno per il resto della vita.
Il cibo ci rende responsabili di molto del dolore che infliggiamo ad altri, e ci mette in una posizione in cui approfittiamo di altri esseri viventi.
La pratica prevede il rimirare il Sole dell'alba o del tramonto, una sola volta al giorno, durante le ore sicure. Non c'è possibilità di lesionare gli occhi durante le ore sicure del mattino e della sera che sono l'ora successiva al sorgere del Sole e l'ora che precede il tramonto. E' scientificamente provato al di là di ogni ragionevole dubbio che in questi momenti non si viene esposti a raggi ultravioletti od infrarossi dannosi per l'occhio. Per determinare le ore esatte di alba e tramonto, potete controllare qualsiasi quotidiano, che tra l'altro indica anche l'indice UV pari a zero durante le ora di luce prossima all'alba ed al tramonto.
Entrambi questi due momenti della giornata sono adatti per la pratica, dipende da quanto ognuno si trovi comodo. Rimirare il Sole nelle ore sicure ha anche il vantaggio di favorire la sintesi delle vitamine A e D. La vitamina A, la sola di cui l'occhio ha bisogno, è necessaria alla salute dell'occhio stesso. Se rimirate il Sole le lenti diventeranno inutili, e questo fornirà una vista migliore senza occhiali.
Per coloro che non possono inizialmente rimirare il Sole durante le ore sicure, il bagno solare è un metodo alternativo efficace per ricevere l'energia del Sole, anche se ad un ritmo più lento, fino a quando saranno in grado di rimirare il Sole. I momenti ideali per il bagno solare sono quando l'indice UV pari od inferiore a 2, ovvero indicativamente 2 ore dopo l'alba o a partire da 2 ore prima del tramonto. Il bagno solare durante il giorno è da evitare, a parte durante i mesi invernali durante i quali l'indice UV rimane inferiore a 2 per tutto l'arco della giornata. Controllate i quotidiani per vedere il risultato delle misurazioni dell'indice UV per essere sicuri. Inoltre non utilizzate mai creme solari: quando il corpo viene riscaldato dai raggi solari traspira naturalmente e il sudore è un prodotto di scarto, che deve uscire dal corpo. Se siete letteralmente verniciati e ricoperti di lozioni e creme, queste si deteriorano con la luce solare, e i prodotti chimici entrano nel vostro corpo attraverso la pelle.
Noi che accusiamo il Sole di provocare varie forme di cancro alla pelle, ma solo a causa delle nostre pratiche sconsiderate e dell'uso sbagliato che ne facciamo.

Pratica da 0 a 3 mesi
Primo giorno, durante le ore sicure, rimirate il Sole per un massimo di 10 secondi. Secondo giorno rimiratelo per 20 secondi, e quindi procedete aggiungendo 10 secondi ogni giorno successivo. Quindi alla fine di 10 giorni continuati di pratica, rimirerete il Sole per 100 secondi, pari a 1 minuto e 40 secondi consecutivi. Durante la pratica restate a piedi nudi su terra nuda. Potete sbattere le palpebre quando ne sentite il bisogno. Non è necessario rimanere perfettamente immobili. Non portate mai nessun tipo di occhiali o lenti a contatto durante la pratica.
Come mai non guardate il Sole invece della televisione? L'intensità delle emissioni della televisione è di molto superiore di quelle della luce solare all'alba e al tramonto. Se riuscite a guardare la televisione a distanza ravvicinata per lunghi periodi di tempo, potete facilmente guardare il Sole all'alba o al tramonto in totale sicurezza. Abbiatene la certezza: i raggi solari e la luce che vi entreranno dagli occhi vi saranno di immenso beneficio e non vi daranno alcun problema. Questa stessa certezza vi darà risultati migliori e più rapidamente. Anche senza una componente di fiducia nel sistema avrete i risultati, sempre che ne seguiate correttamente la pratica, ma richiederà un pò più tempo. Tra l'altro non avrete neppure bisogno di limitare le vostre attività quotidiane. Non ci sono restrizioni. Potrete tranquillamente gustarvi il vostro cibo preferito intanto che praticate questo sistema. La fame eventualmente sparirà come conseguenza della pratica.
Dovreste considerare l'idea di guardare il Sole nello stesso posto alla stessa ora ogni giorno. Seguire degli schemi giornalieri ha i suoi vantaggi. Se normalmente pregate, potete recitare delle preghiere a vostra scelta. Nessuna è particolarmente consigliata, e non è un requisito per la pratica. Come precauzione sarebbe corretto effettuare un controllo medico agli occhi prima di iniziare la pratica, e ripetere dei ceck-up periodicamente. Questo è consigliabile dal lato della precauzione da un punto di vista strettamente scientifico. In aggiunta potreste comprare dei cartoncini fotosensibili per monitorare il livello di raggi UV e IR, al costo di circa 2€ e 20 cent. Non c'è nessun bisogno di comprare uno strumento elettronico da 600€. Oppure, se le vostre guance si riscaldano semplicemente smettete di rimirare il Sole. Usate buon senso.
Al raggiungimento dei tre mesi starete rimirando il Sole continuativamente per 15 minuti. Se potete guardare la televisione per 3 ore, sicuramente potete guardare il Sole per 15 minuti. Cosa accade quando raggiungete i 15 minuti? L'energia solare dei raggi che attraversano l'occhio umano stanno caricando il tratto dell'ipotalamo, che è il percorso alle spalle della retina che conduce al cervello umano. Non appena il cervello riceve l'alimentazione energetica attraverso questo percorso, viene attivato come "brainutor" ("cerebro-computer").
Uno dei programmi software inerenti il cervello entrerà in funzione, e inizierete a rendervi conto dei cambiamenti avvenuti, in quanto non avrete più preoccupazioni o tensioni mentali. Inoltre avrete la sicurezza necessaria per affrontare i problemi della vita sviluppando una forma mentale positiva invece di quella negativa. Oltre a questo, perderete le vostre paure in quanto le psicosi saranno scomparse, così come ogni forma di disturbo mentale. Questa è la prima fase del metodo e dura circa 3 mesi.
Gli umani hanno buone e cattive qualità, che sono le due facce della stessa medaglia. In assenza di luce solare sviluppiamo cattive qualità. Quando la luce solare entra nel cervello, le buone qualità compaiono sostituendo quelle cattive. Sussiste la possibilità che anche l'ignoranza spirituale scompaia. A volte quello che leggiamo e sentiamo ci confonde. Riceviamo informazioni contraddittorie, come "il vino rosso è ottimo per la salute" e poi che l'alcool fa male. Siamo storditi dai problemi della vita e detestiamo prendere decisioni. Ma dopo 3 mesi di pratica del rimirare il Sole si sviluppa un senso di sicurezza e si conoscono le risposte in modo spirituale. C'è un equilibrio della mente, dove ci si trova in una posizione tale per cui si valutano le risposte personali, le risposte corrette. Si sviluppano poteri che sono latenti in tutti noi. Le cattive qualità scompaiono, rabbia, avarizia, gelosia ci lasciano e diventiamo creature adorabili. Tutti ci amano e non arrechiamo danno ad alcuno. Quando sei positivo e senza paure non fai del male e non metti in pericolo nessuno. Diventi una persona compassionevole e questo è un grandioso contributo alla pace mondiale. Un approccio positivo crea soluzioni ai problemi ed agli sprechi della società. Non ci sarebbe necessità di avere ingegneri ambientali. Non getteremmo spazzatura e non ce ne sarebbe in giro.

Nell'arco di 3 mesi e mezzo tutto cambia.
Per non contare che la depressione se ne andrà. Gli psichiatri stanno osservando che la tristezza è causata da mancanza di luce solare. Con la pratica del rimirare il Sole non avrete depressione per il resto della vostra vita. Otterrete un perfetto equilibrio della mente, la paura della morte sparirà, non ci saranno preoccupazioni. Tutti hanno qualche sorta di disordine mentale, che è il problema umano più grande, e il tutto può essere rimosso grazie all'uso corretto della luce solare.

Pratica da 3 a 6 mesi
Successivamente, i disturbi fisici inizieranno a curarsi. Il 70-80% dell'energia sintetizzata dal cibo viene presa dal cervello ed utilizzata per alimentare tensioni e preoccupazioni. In assenza di tensione mentale, il cervello non richiede lo stesso quantitativo di energia di prima. Intanto che si procede nel rimirare il Sole e le tensioni calano, il bisogno di assunzione di cibo diminuisce.
Quando si raggiungono i 30 minuti, si viene liberati lentamente dai disturbi fisici, in quanto, per allora, tutti i colori della luce solare avranno raggiunto il cervello attraverso l'occhio. Il cervello regola il flusso del prana colorato in modo appropriato ai rispettivi organi interni. Tutti gli organi ricevono un ampia alimentazione di prana del colore necessario. Gli organi vitali dipendono da certi prana colorati del Sole. I reni il rosso, il cuore il giallo, il fegato il verde, eccetera. I colori raggiungono ogni organo occupandosi di qualsiasi sua necessità o carenza. Allo stesso modo funziona la cromoterapia, il Reiki e la cura pranica. E' possibile reperire parecchie informazioni riguardo la cromoterapia.
Questo è il processo di liberazione dalle malattie del corpo su un periodo di sei mesi. Dopo 3-4 mesi puoi curarti qualsiasi disturbo fisico attraverso l'autosuggestione, ovvero immaginare e visualizzare la guarigione delle tue malattie, mentre rimiri il Sole. Ci sono metodi scientifici come i Solarium, cristalli, bottiglie colorate, pietre naturali e gemme, e tutti utilizzano energia solare che è immagazzinata in queste pietre naturali. Si possono mettere pietre naturali colorate nell'acqua da bere, per incrementare ulteriormente la guarigione.
Nei solarium c'è una piattaforma all'altezza di 30 metri circa, dove c'è un contenitore di vetro per ognuno dei colori VIBGYOR. La piattaforma ruota seguendo il Sole in accordo con la natura del disturbo diagnosticato, e il paziente viene posto nel contenitore del colore appropriato. Similmente, bottiglie d'acqua colorate vengono tenute al Sole per 8 ore. L'acqua viene "solarizzata" e sviluppa proprietà medicinali trovando applicazione nel trattamento di diversi disturbi.
La fotosintesi, che noi fraintendiamo, di fatto non necessita della clorofilla. Solo il regno vegetale ha bisogno di clorofilla. Il corpo umano può effettuare lo stesso procedimento attraverso un altro mezzo. La fotosintesi è la trasformazione di energia solare in energia utile, direttamente fruibile. Questo è il funzionamento delle celle fotovoltaiche, che producono elettricità, e in modo simile l'acqua può essere riscaldata, il cibo cotto in cucine solari e batterie solari fanno muovere automobili.
L'occhio riceve l'intero spettro della luce solare, che viene poi distribuito alle diverse parti del corpo ad opera del cervello, in base alle necessità. Come risultato, si viene guariti da ogni disturbo. Si evitano così passaggi intermedi. Continuando a rimirare il Sole, l'energia non viene più utilizzata per disturbi mentali o malattie fisiche; di conseguenza il livello di immagazinamento aumenta nel vostro corpo. Diventerete maestri di voi stessi nell'arco di 6 mesi.

Pratica da 6 a 9 mesi

In un periodo di 6 mesi inizierete a ricevere la forma di micro-cibo originale, che è il nostro Sole. Senza contare che potrete evitare le tossine che il vostro corpo riceve quando mangiate cibo normale.
7 mesi e mezzo o 35 minuti a rimirare il Sole e la fame inizierà a calare sensibilmente. La necessità di assunzione di cibo diminuisce e non avrete bisogno di mangiare più dello stretto necessario a saziarvi. La fame arriva a causa del fabbisogno energetico del corpo, ed è fondamentale soddisfare tale fabbisogno per la nostra esistenza. Il cibo però non è una necessità per il funzionamento del corpo, solo l'energia lo è. Convenzionalmente riceviamo indirettamente energia del Sole quando mangiamo del cibo, che è un sottoprodotto dell'energia solare. Se non c'è luce solare, non cresce nessun tipo di cibo.
Quindi, consumando la forma originale di cibo, la fame inizia a diminuire, con la possibilità di scomparire completamente. Entro otto mesi, la fame dovrebbe essere praticamente scomparsa. Per uno studente pigro, debole o senza fiducia nel sistema, questo obbiettivo potrebbe essere raggiunto a 9 mesi, o 44 minuti. Dopo tale periodo la fame scompare per sempre. Tutti i meccanismi associati alla fame, come la percezione degli aromi, il desiderio di cibo o i morsi della fame scompaiono. Inoltre i livelli di energia sono molto più alti. C'è una considerazione, fatta sulla base della mia esperienza, che il cervello sia ben attivato con l'energia solare.
Ben fatto. Siete diventati forni solari.

Dopo i 9 mesi
Dopo nove mesi, o quando raggiungete i 44 minuti, dovete interrompere la pratica di rimirare il Sole, in quanto la scienza solare proibisce il rimirare il Sole più a lungo per una questione di salute degli occhi. Il corpo si scarica quando interrompete la pratica, per cui dovete iniziare a camminare a piedi nudi su terra nuda per 45 minuti al giorno per un totale di 6 giorni. Solo camminata rilassata, senza bisogno di camminare veloci, fare jogging o correre. Quasiasi ora del giorno va bene, tuttavia è preferibile farlo quando la terra è più calda e la luce del Sole cade sul vostro corpo. Camminando a piedi nudi una ghiandola importante del cervello, la Pineale o Terzo Occhio, viene attivata. L'alluce rappresenta questa ghiandola. 25 anni fa veniva considerata una ghiandola perfettamente inutile. Ora è divenuta una ghiandola importante per gli studiosi, e fino ad ora sono stati pubblicati circa 18,000 documenti a riguardo. E' stata sempre conosciuta come Sede dell'Anima. La ghiandola Pineale ha terminazioni del nervo ottico. Le rimanenti quattro dita del piede rappresentano anch'esse delle ghiandole: Pituitaria, Ipotalamo, Talamo e Amigdala. Amygdala, negli ultimi 2 anni ha iniziato a diventare importante nella ricerca medica. E' un nucleo dell'energia solare cosmica, e gioca un ruolo importante nella fotosintesi che ha luogo grazie ai raggi solari che raggiungono il cervello attraverso l'occhio. Quando camminate a piedi nudi, il peso del vostro corpo stimola tutte queste 5 ghiandole attraverso le dita dei piedi. Questo effetto è rafforzato dal calore della terra e dal prana solare che cade sulla vostra testa, o Chakra Corona. I Chakra non sono sulla colonna vertebrale, che è una dislocazione immaginaria, ma si trovano tutti assolutamente nel cervello. Tutto questo crea un campo magnetico, e il corpo/cervello si ricaricano con l'energia solare che entra in voi. Rilassatevi. Camminate 45 minuti per un anno e il cibo continuerà a non essere necessario. Dopo un anno di ricarica, se siete soddisfatti con i vostri progressi potete interrompere la camminata a piedi nudi. Da quel momento in poi, pochi minuti di luce solare sul vostro corpo ogni 3-4 giorni saranno sufficienti.
Se invece desiderate rinforzare il sistema immunitario, allora continuate la camminata a piedi nudi. Anche se desiderate incrementare la vostra memoria e la vostra intelligenza continunate questa pratica. Man mano che aumentate il calore solare sui vostri piedi, il cervello si attiverà sempre più, che risulterà in una sempre maggiore attività della ghiandola Pineale. La ghiandola Pineale ha certe funzionalità psichiche e navigazionali. Navigazionale significa che potete volare come uccelli. Potete sviluppare capacità psichiche come telepatia, visione remota e ubiquità. La scienza ha validato le funzioni psichiche umane, e vengono condotti esperimenti medici per accertarle. Diverse parti del corpo e organi interni si purificano una volta che iniziate a non mangiare più. I diversi organi interni giocano vari ruoli meccanici nell'attraversamento dello spazio e nel volo. C'è un altra funzione (al di là della digestione del cibo) degli organi interni. Tutte le ghiandole hanno molte funzioni e possono operare a livelli ottimali attraverso l'energia del Sole. Se siete tanto fortunati da attivare il cervello a livello ottimale raggiungerete sicuramente l'illuminazione. Potete vedere il passato, il presente ed il futuro. Questo metodo può essere applicato efficacemente per controllare l'obesità. Praticamente tutti i problemi vengono risolti.
Storicamente, molte persone sono vissute senza cibo. A tal proposito, il Collegio Medico Imperiale di Londra, decretò nel 1922 che i raggi solari erano il cibo ideale per l'essere umano. Tuttavia nessuno menzionò quale fosse la tecnica: per esempio Yogananda, nel suo libro "Autobiografia di uno yogi", intervistò molti santi e mistici per scoprire il segreto dell'assenza di bisogno di cibo. La risposta comune fu che il Sole entrava da una porta segreta e raggiungeva il midollo allungato nel cervello. Non divulgarono il loro segreto. Questa conoscenza era praticamente perduta per la gente comune di quei tempi.


fonte: http://www.associazionelanuovavita.it/progetto_salute/index.php?option=com_content&view=article&id=53&Itemid=60
fonte alternativa: http://www.solarhealing.it/sgprocess.htm
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://operatoridiluce.forumattivo.com
 
Rimirare il Sole
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Articolo sole 24 ore del 22/12/2010
» Ultime dal sole 24 ore
» Nuove foto del sole da parte di un satellite NASA!!
» DUE PERSONE SOLE NON LO SONO PIU'
» CARTA N. 31 - IL SOLE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Operatori di Luce :: Salute e Benessere, Biologico :: Alimentazione e Salute-
Andare verso: