Consigli, Suggerimenti, Verità per Ricordare cio che siamo, ovvero operatori di Luce, Amore, Pace, Gioia
 
PortalePortale  ForumForum  GalleriaGalleria  OsservatorioOsservatorio  DownloadDownload  IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 3 - GLI ANNI DELLA TRASMUTAZIONE NEW AGE 1987 / 2012

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Amore
Admin
Admin


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 26.03.09
Età : 44
Località : Paradiso Interiore

MessaggioOggetto: 3 - GLI ANNI DELLA TRASMUTAZIONE NEW AGE 1987 / 2012   Ven Mar 27, 2009 11:20 pm

Piano Divino Generale
Per tornare alla nuova griglia magnetica del nostro pianeta, come nasce una tale griglia, chi la concepisce e chi l'installa?Il concetto di una griglia magnetica viene messo a punto nella dimensione creatrice cosmica e cioè sulla base del Piano Divino Generale stabilito all'inizio di un Giorno Cosmico (vedi glossario) e viene però di volta in volta messo a punto secondo lo stato dell'evoluzione. Quando il nostro pianeta fu pronto per il suo compito di pianeta-asilo, la suprema dimensione creatrice fece allestire una prima griglia magnetica che fu tarata con precisione, in un lungo lavoro durato eoni. Il polo magnetico, per esempio, fu invertito parecchie volte. Gli esperti incaricati di questo lavoro appartengono, da un lato, ai raggi cosmici co-creatori e, d'altro lato, sono coscienze angeliche. Gli angeli sono gli inge~ gneri elettrotecnici e gli artefici della creazione.L'esperto per eccellenza per il magnetismo e le griglie planetarie magnetiche è un'entità angelica dal nome vibratorio di Kryon (leggi Kraion). A dire il vero, è un gruppo di entità che lavora sotto il nome di Kryon, ma per semplificare le cose si chiama semplicemente Kryon.

Kryon è adesso qui
Nel corso della storia della Terra, Kryon venne tre volte: una volta per allestire la prima griglia magnetica, e due volte, per cambiarla, ogni volta con conseguenze di vasta portata, per il pianeta e per l'umanità. La seconda e la terza volta il pianeta venne trasformato notevolmente, l'umanità ne venne cancellata, a parte una minoranza per garantire, la contìnuità biologica.Kryon è ora di nuovo qui, per la quarta e ultima volta, come dice. Venne all'inizio del 1989, e da allora sta lavorando sulla nostra griglia magnetica. Questa volta però non ci sarà una distruzione totale perché la maggioranza dell'umanità riuscirà a fare il passaggio col corpo vivente. Ciò è comunque collegato a deterninate condizioni e a un certo periodo di tempo, avendo noi - ovvero le nostre anime - pregato un esercito di aiutanti di venire in nostro soccorso, e non possiamo farli aspettare a piacere perché entrino in servizio. Molti indizi fanno supporre che, come già accennato prima, il 2012 segni la fine del transito attraverso la quarta dimensione. Ciò che sta accadendo adesso è perciò dì un'importanza planetaria inimmaginabile, importanza anche galattica e cosmica.

Molte trasformazioni
Secondo le sue indicazioni, Kryon ha bisogno di complessivi 14 anni (dall' 1.1.1989 fino al 31.12.2002) per il lavoro di messa a punto. Dopo il 2002 non procederà ad alcun altro aggiustamento della griglia. Negli anni che precedono questo periodo, secondo Kryon, l'umanità subirà radicali trasformazioni sociali ed economiche dovute alla struttura energetica planetaria in trasformazione. Le trasformazioni evidenti, essendo le più spettacolarí, sono rappresentate dai frequenti terremoti e dall'accresciuta attività vulcanica, nonché da significativi cambiamenti climatici. Gli anni 90 furono già anni da record, sotto tutti gli aspetti, e gli avvenimenti di questi anni erano regolarmente alla ribalta delle cronache. Particolare menzione merita il cambiamento climatico che non è soltanto dovuto al surriscaldamento generale con lo scioglimento dei poli e l'innalzarsi del livello dei mari, come molti suppongono. Il nostro pianeta avrà certamente zone più calde in molti punti e diventerà perfino più asciutto, formando deserti dove oggi non ce ne sono, pur continuando a conservare anche zone fredde ed umide, ma è il modello, il modello climatico che sta cambiando. Anche le trasformazioni nello strato ozonico vanno in parte attribuite alla nuova struttura energetica della Terra, non tutto va a carico dell'avventato comportamento ecologico dell'uomo.Lo stesso dicasi per le trasformazioni nel regno animale e vegetale. Parecchi animali e piante che si trovano attualmente sulle nostre liste delle specie in pericolo, abbandonano il pianeta spontaneamente. La loro coscienza di gruppo, la loro essenza, è divenuta matura per proseguire l'apprendimento ad un altro livello. In compenso ci saranno nuove specier per esempio di gatti, nuovi insetti, uccelli e rettili.

Un uomo galattico
Che cosa comporta la nuova struttura energetica per l'uomo? La nuova griglia magnetica reca la copia cianografica, o se volete, i campi morfogenetici, o gli ologrammi del pianetaTerra spirituale, galattico, e così anche dell'uomo spirituale, galattico. Dal 1989, Kryon sta operando per la trasformazione del nostro nuovo letto magnetico, e da allora l'intera umanità sta orientando le proprie matrici magnetiche sulle innovazioni nella griglia magnetica. All'inizio del 1992, Kryon ha terminato di installare le tarature di base della griglia. Molti bambini nati dopo il 1992 sono -ià totalmente orientati in questa direzione nei loro dati magnetici, e non hanno bisogno di mutare quanto noi (vedi glossario: bambini indaco).

12 spirali del DNA
Il nuovo uomo galattico ha come base genetica 12 spirali attive del DNA, quindi dieci più di adesso. I codici per il DNA a 12 spirali erano già contenuti nelle nostre 'vecchie' copie cianografiche eteriche individuali, ma furono limitati nella loro funzione con cristalli eterici isolanti e orientati sulla vecchia griglia magnetica del pianeta Soltanto in singoli casi e a determinate condizioni, in passato l'essere umano era in grado di attivare e mantenere attivo l'intero programma genetico dell'uomo galattico.I nostri biologi molecolari, che fin'ora sono riusciti a scoprire soltanto in parte la funzione della doppia elica del DNA e del nostro intero materiale genetico,hanno tra l'altro individuato già da un pezzo parti del nostro materiale DNA inattivo senza riuscire però a spiegarsi il loro significato. Per questo l'hanno chiamato DNA cianfrusaglia, in inglese Junk-DNA. Probabilmente un giorno rivaluteranno questo materiale. Il contributo di ciascun uomo per attivare il DNA a 12 spirali è ben di più che uno stare seduti ad aspettare con le mani in grembo. Certamente la griglia magnetica del pianeta e le onde di luce cosmica ci forniscono le basi per la nostra ulteriore evoluzione, non provvedono però alla nostra mutazione passiva e duttile. Siamo noi che dobbiamo sostenere attivamente questo processo, poiché le nostre cellule debbono essere ripulite, strutturate e nel contempo accelerate per entrare in risonanza con la nuova griglia.

Precursori
La frequenza della griglia magnetica del pianeta è attualmente più alta di quella della maggior parte degli umani e continuerà ad alzarsi, e cioè in funzione dell'evoluzione delle anime-precursori. Ad ogni passo evolutivo, ad ogni aumento di frequenza dei precursori New Age, di pari passo viene adeguata e ulteriormente accelerata la griglia del pianeta. Questa griglia è pertanto sempre avanti di una spanna, segna un passo più veloce degli umani che si adeguano ad essa, in modo che essi, a loro volta, possano mettersi in risonanza con la sfera immediatamente superiore. Questo significa che il divario tra la frequenza di base del pianeta e la frequenza corporea di quegli uomini che non tengono il passo è in continuo aumento. E' perciò nell'interesse di qualsiasi essere umano che voglia restare qui, a medio e lungo termine, di accelerare il proprio sistema dei quattro corpi in modo che il corpo fisico non abbia a subire danno per via della nuova struttura energetica del pianeta.Negli Stati Uniti girano informazioni secondo cui il nostro pianeta, dalla frequenza di base iniziale di 7,8 Hertz, la cosidetta risonanza Schumann, misurata alla metà degli anni 80, è passata a circa 11 Hertz negli anni 1997/1998, e infine passerà a 13 Hertz con l'inizio del nuovo millennio.

Uomini stabili
Vorrei ancora brevemente illustrare in altro modo il ruolo dei precursori. Queste anime, sono alcune migliaia circa, sono state guidate nei trascorsi sei-sette anni attraverso un cosiddetto processo Mahatma, di caso in caso più o meno intenso, in cui molti dei loro blocchi sono stati cancellati, ovvero sciolti. Passo dopo passo, il loro potenziale galattico animico ha così potuto essere integrato nel corpo. L'obiettivo era di stabilizzare un primo gruppo di persone nelle frequenze alte affinché la Terra resti stabile. Per comprendere questo bisogna tener presente l'interazione della coscienza umana con la griglia magnetica del pianeta. L'equazione significa, per esprimerla in modo semplice: "Quanto più trasformiamo la nostra coscienza ed equilibriamo i nostri poli, tanto più trasformiamo la Terra." Ognuno di noi è una coscienza individuale all'intemo dell'esperienza globale del pianeta. Sotto l'aspetto fisico, la Terra è la totalità, e noi facciamo le nostre esperienze su di essa, come parte della totalità. Tutte le trasformazioni iniziano dapprima nella sfera della coscienza. Le trasformazioni che avvengono dapprima in noi stessi divengono una parte del corpo spirituale del pianeta, del campo di coscienza multidimensionale. Con l'aumento dell'efficacia e dell'importanza di queste trasformazioni, esse vanno man mano rispecchiandosi nella struttura fisica della Terra. Dapprima vengono rispecchiate nel profondo della Terra e poi affiorano sempre più fino alla superficie. Questo è il corrispondente processo di chiarificazione e purificazione della Terra. Movimenti planetari di tal genere sono necessari per bilanciare la pressione evolutiva; infatti, quando un individuo o un pianeta si evolvono, nascono punti di pressione e tensione che debbono essere bilanciati. Per noi è importante individuare quest'esigenza di equilibrio nella nostra struttura fisica personale. La nostra vibrazione specifica risuona nell'ambito del Tutto, e se è bilanciata, se è stabile, il suo equilibrio e la sua stabilità divengono una parte dell'evoluzione della Terra. La nostra stabilità, il nostro equilibrio interiore, sono quindi la chiave dell'evoluzione e della stabilità della Totalità. E' per questo che ogni contributo è importante. Con ciò si fa già accenno al fatto che le poche migliaia di precursori sono soltanto una truppa d'assalto cui dovrà ben presto seguire il grande esercito di uomini che vogliono evolversi per garantire la stabilità del pianeta.Il processo è infatti già iniziato in tutti gli esseri umani. Nel 1989, allorché Kryon iniziò il suo lavoro, vennero attivati in tutti gli uomini i livelli da 1 a 3 del corpo di luce. Da allora, essi lavorano sul proprio corpo di luce in tempi differenti, ciascuno secondo un processo e intensità individuali. Particolarmente intenso avviene il processo nelle anime più mature, avendo queste anime tutto l'interesse di utilizzare al meglio i tempi prescritti, per sé e per essere utili all'umanità e al pianeta.

MAHATMA
Ho fatto prima accenno al fatto che la prima truppa d'assalto sta attraversando da alcuni anni il cosiddetto processo Mahatma. Cosa significa questo? L'energia Mahatma è l'energia d'integrazione per eccellenza. Il nome Mahatma le è stato conferito e spiegato nel 1990 dal Maestro cosmico Vywamus (pronuncia: Vaivamess) tramite il canale Janet McClure. Vywamus fa parte della nostra Gerarchia Spirituale Planetaria e le nostre anime gli hanno chiesto soccorso. Dal 1984 lavora con noi sul nostro pianeta in svariati modi. Mahatma sta ad indicare un grosso avvenimento planetario, un'opportunità e una sfida. Mahatma è un'entità collettiva che rappresenta l'energia la più forte e più completa che mai abbia operato sul nostro pianeta. E' un'entità di gruppo che raappresenta tutti i 352 livelli di coscienza della Fonte. Essa lavora in generale, quindi con l'umanità nel suo insieme, però anche con ogni individuo, sempre che venga chiesto il suo intervento.E infine, Mahatma è un nome vibratorio per il flusso della coscienza cosmica multidimensionale, a monte delle ondate di luce che si riversano sempre più potenti sul pianeta. La cintura fotonica attomo alle Pleiadi, citata più sopra, ne è una parte fisica, una manifestazione che la nostra scienza è in grado di registrare con gli strumenti odierni Siccome Maliatma collabora attualmente con le anime, ovvero con le anime superiori, questo nome indica anche entità altamente specializzate che guidano il processo d'integrazione e inimettono pure il loro potenziale energetico nel nostro flusso animico. Ad ogni persona che chiede aiuto all'energia Mahatma viene assegnato un suo aspetto Mahatma, ciò significa un proprio maestro o guida Mahatma. Tale maestro Mahatma resta il compagno costante di quest'anima per il resto dell'attuale Giorno Cosmico, quindi ancora per 1,3 miliardi di anni circa. E' indispensabile precisarlo perché sottolinea l'importanza e il significato dell'epoca attuale. L'energia Mahatma entra in azione sul piano fisico soltanto se ci sono i seguenti presupposti essenziali:
1) la Fonte deve essere matura
2) il Giorno Cosmico deve essere maturo
3) il pianeta deve essere maturo
4) l'anima deve essere matura. A questo punto mi vorrei soffermare soltanto sul quarto punto perché ci riguarda individualmente. Per gli altri tre punti che riguardano l'intera umanità, rimando al glossario all'appendice del presente scritto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://operatoridiluce.forumattivo.com
 
3 - GLI ANNI DELLA TRASMUTAZIONE NEW AGE 1987 / 2012
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La scuola materna
» errore nella compilazione della dichiarazione Mud
» da lettere a scienze della formazione primaria....
» Sentirsi morire a 20 anni,mi chiedo se sia normale.
» Sentenza della Corte Costituzionale n.127 dell'8 aprile 2010 (centri di raccolta)

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Operatori di Luce :: Noi TUTTI Operatori di Luce :: Alcune Strade di Verità-
Andare verso: