Consigli, Suggerimenti, Verità per Ricordare cio che siamo, ovvero operatori di Luce, Amore, Pace, Gioia
 
PortalePortale  ForumForum  GalleriaGalleria  OsservatorioOsservatorio  DownloadDownload  IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Conoscere ed utilizzare le spezie in cucina

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Amore
Admin
Admin


Numero di messaggi : 420
Data d'iscrizione : 26.03.09
Età : 44
Località : Paradiso Interiore

MessaggioOggetto: Conoscere ed utilizzare le spezie in cucina   Gio Nov 13, 2014 5:21 pm

COME CONOSCERE ED UTILIZZARE LE SPEZIE IN CUCINA



Che la cucina vegetariana e ancor più quella vegana, siano poco invitanti e saporite è un mito da sfatare. Occorre però dedicarsi ad esse con più passione e conoscenze di quello che serve normalmente con un’alimentazione completa. E’ indispensabile imparare a dosare e ad abbinare al meglio i vari ingredienti, utilizzando sapori che si valorizzino tra loro, per diversificare i vari piatti e per avere un'aimentazione bilanciata.
Le spezie possono essere molto utili per chi segue una dieta vegana per due motivi:
con il loro aroma migliorano il sapore di alcuni cibi, li vivacizzano e aiutano a non essere monotoni nella dieta quotidiana senza aggiungere sale o grassi le spezie hanno proprietà benefiche riconosciute e- anche se i vegani attenti alla loro alimentazione , non hanno carenze particolari- sicuramente le spezie contribuiscono al loro benessere.
Le spezie e le erbe aromatiche possono davvero fare la differenza tra un piatto normale e uno ricco di sapori. Naturalmente ciascuno ha le sue predilizioni e non resta che sperimentare.
Di base però ci sono degli abbinamenti che funzionano particolarmente bene e conoscere come utilizzare spezie ed erbe è molto utile per la cucina di tutti i giorni.

Gli abbinamenti con frutta e verdure
Non tutte le spezie vanno d’accordo con frutta e verdura. Abbinarle bene vuol dire sfruttare al meglio gli aromi di entrambe le categorie. Infatti alcuni aromi esaltano e altri invece stridono. Così i carciofi stanno bene con prezzemolo, coriandolo, paprica; gli asparagi con aneto, carvi, noce moscata, senape, sesamo noce moscata e zenzero; le carote con cannella, curry, zenzero, cumino. Per maggiori informazioni andate a vedere i nostri due articoli in cui in dettaglio di ogni frutto e di ogni verdura si consigliano gli abbinamenti migliori.

I sapori
Che cosa avete voglia di mangiare? Quale sapore volete evocare nei vostri piatti? In funzione di ciò che desiderate scegliete erbe e spezie e aromi che funzionano meglio.

Sapore classico: basilico, origano, prezzemolo, pepe
Erbaceo: basilico, maggiorana, rosmarino, timo
Pungente: sedano, chiodi di garofano, cumino, curry, zenzero, pepe di Sichuan
Piccante: peperoncino, coriandolo, cumino, aglio
Dolce: pimento, anice, anice stellato, , cannella, noce moscata
Mediterraneo: origano, maggiorana, timo, salvia, aglio
Messicano: cumino, coriandolo, lime, adobo mix.

Le spezie
Sono talmente tante che è difficile orientarsi all’inizio se non si è esperti. Alcune sono essenziali se si vuole davvero usarle per cucinare, altre sono utili ma all’inizio se ne può fare a meno se non si è patiti di una particolare cucina. Quelle essenziali sono le seguenti.

Peperoncino Se siete avvezzi ai cibi piccanti, un pizzico di peperoncino lo potete aggiungere dovunque per dare un tocco in più. Per esempio in polpette di seitan al sugo rosso, in un chili di quinoa e fagioli, su bistecche di soia con pomodori secchi.

Cannella Molto gradevole da aggiungere ai dolci vegani come le ciambelle, biscotti e budini. Si abbina bene con la frutta cotta e soprattutto con le mele, ma è da provare anche nei piatti salati come i curry di verdure.

Cardamomo verde Più adatto di quello nero per i piatti vegetariani, indispensabile per il tè chai.

Curcuma La sua capacità di colorare i piatti è davvero stimolante. Sta bene associata alle amidacee. Perciò mettetene un pizzico nell’acqua di cottura delle patate, del riso o della pasta. Sarà una festa per gli occhi e metterà di buon umore. Ma provate anche ad aggiungerla al tofu in qualsiasi modo lo cuociate.

Coriandolo I semi di coriandolo sono adatti a insaporire con il cumino uno stufato di lenticchie e spinaci, con peperoncino e senape accendono insalate di cavolo nero e avocado; ma sono adatti da aggiungere agli impasti di pane, dolci e biscotti.

Cumino I semi interi fatti tostare con un pizzico d’olio per sprigionare tutto il loro aroma sono perfetti per aromatizzare ceci, patate, riso. Proovateli nei curry di verdure, nel tofu strapazzato, nelle polpette di fagioli.

Pepe di Cayenna Come per il peperoncino, un pizzico sta bene quasi dovunque, in particolare con fagioli, peperoni e pomodori, per insaporire pasta, riso e cereali.
Paprika. Per dare un tocco aromatico intenso, ma anche un colore allegro a del tofu strapazzato o al tempeh; per insaporire semplici verdure al vapore o spargerne un bel pizzico sul cavolfiore fritto. Per un finto gulash di lupino (legume con cui si fanno hamburger, bocconcini, cotolette). Spargete della paprika affumicata su una zuppa di mais e cipolle per contrastare il sapore dolciastro.

Noce moscata Per insaporire bechamelle vegetali e verdure come gli spinaci.

Zenzero A cominciare dal tè per finire nei dolci il suo uso è universale. Utile tutte le volte che si vuole un aroma agrumato e pungente, per esempio nei centrifugati di frutta e verdura. Da provare con una zuppa di asparagi, piselli e tofu. Oppure nella preparazione di buonissime scaloppine di seitan e tofu con l’aggiunta di limone. Aggiungetelo grattuggiato, con del peperoncino, a una crema di cavoli, succo di mela e avocado. Da aggiungere agli impasti di dolci e biscotti, in particolare nella torta di carote.

Sesamo I semi leggermente tostati stanno bene con hamburger vegetali, verdure. Provate a impanare dei bocconcini di seitan da friggere. Per insaporire broccoli e cavolini di Bruxelles. La tahina è un delizioso condimento per verdure e per fare l’hummus.

Zafferano Per un buon risotto ma anche per colorare (come la curcuma) piatti vari. Provate a usarlo con del riso bollito e datteri al burro.

Le miscele di spezie
Esistono decine di combinazioni di spezie. Potete farle voi stesse o comprarle già fatte. Cominciate a impratichirvi con le più semplici e in poco tempo vi appassionerete al loro uso.
Provate la Dukka (sesamo, coriandolo, cumino, nocciole, pistacchi) su delle patate bollite o sulle insalate, ve ne innamorerete. Il Garam masala (meglio comprarlo se non si è esperti) lo potrete usare non solo per piatti indiani di verdure, ma per ravvivare all’ultimo minuto un piatto di maccheroni aglio e olio o per marinare degli spiedini di seitan. Se vi piace il piccante, passate delle fette di zucchine nell’harissa , grigliatele e servitele con l’hummus. Profumare un cous cous di pomodori e zucchine con del curry (ve ne sono numerosissimi con livelli di piccantezza diverse) o per ravvivare del tempeh con verdure. Curry allungato con brodo vegetale e curcuma per accompagnare le verdure o i cereali.

fonte:
http://www.lespezie.net/…/le-cuci…/712-la-cucina-vegana.html



----------------------------------------------------------------------
Approfondimenti:
Spezie: Proprietà Curative
http://www.greenstyle.it/storie/spezie
Mini Corso di Cucina sull'uso delle SPEZIE..
http://www.hod.it/…/mini-corso-di-cucina-sull-rsquo-uso-del…
Come conoscere e miscelare le spezie
http://www.deabyday.tv/…/Come-conoscere-e-miscelare-le-spez…
Ricette:
http://www.ricetteonline.com/conoscere/erbe/erbe_a.php
----------------------------------------------------------------------
apple1
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://operatoridiluce.forumattivo.com
 
Conoscere ed utilizzare le spezie in cucina
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Imparare a conoscere e ad utilizzare il denaro: suggerimenti, giochi, link utili
» IL MANDALA PER CONOSCERE BENE BENE SE' STESSI O UN'ALTRA PERSONA
» Tappeti in cucina
» carboni attivi da cappe cucina
» L'ORACOLO CON I NUMERI - Metodo per conoscere il futuro in amore, affari e fortuna.

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Operatori di Luce :: Salute e Benessere, Biologico :: Alimentazione e Salute-
Andare verso: